Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_londra

Conferimento dell’Onorificenza al grado di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia (OSI) ad Alberto Costa, MP

Data:

11/12/2017


Conferimento dell’Onorificenza al grado di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia (OSI) ad Alberto Costa, MP

L’Ambasciatore d’Italia a Londra Pasquale Terracciano ha consegnato oggi l’onorificenza di Cavaliere dell'Ordine della Stella d’Italia, conferita dal Presidente della Repubblica, al deputato del Parlamento britannico Alberto Costa.

In una cerimonia che ha avuto luogo oggi presso l’Ambasciata, Alberto Costa, membro del Parlamento britannico, ha ricevuto dall’Ambasciatore Pasquale Terracciano l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia, conferitagli dal Presidente della Repubblica.

Alberto Costa, nato in Scozia da genitori italiani, ha partecipato con grande impegno al dibattito sulla Brexit, portando all’attenzione della Camera dei Comuni la questione dei diritti dei cittadini italiani ed europei stabilmente presenti nel Regno Unito. Nonostante il nuovo Cavaliere sia diventato un membro del parlamento britannico solo nel 2015, egli vanta una lunga storia di sostegno nei confronti della collettività italiana in UK.

L’onorificenza gli viene conferita per questa sua dedizione alla causa dei molti connazionali ed europei qui basati in una congiuntura delicata, nonché per il suo ruolo di dinamico agevolatore dei rapporti bilaterali tra Italia e Gran Bretagna (soprattutto in qualità di Amministratore del gruppo interparlamentare di amicizia italo-britannico).

Da laureato in legge presso l’Università di Glasgow, l’onorevole Costa ha lavorato per l’Avvocatura di Stato, rappresentando il Home Secretary (Ministro dell’Interno) e il Justice Minister (Ministro di Giustizia) in numerosi contenziosi. L’Onorevole Costa è stato anche investito del titolo di responsabile per i rapporti con il parlamento per il Segretario di Stato per la Scozia, un onore riservato a pochi parlamentari eletti nelle più recenti tornate elettorali.

 


833