Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_londra

Triple I Conversations: Federico Marchetti (YOOX NET-A-PORTER GROUP) e Francine Lacqua (Bloomberg)

Data:

12/12/2016


Triple I Conversations: Federico Marchetti (YOOX NET-A-PORTER GROUP) e Francine Lacqua (Bloomberg)

triple i


foto evento presentazione ambasciatore pqt
L'Ambasciatore Terracciano apre la serata Triple I con la partecipazione di Federico Marchetti e di Francine Lacqua


Federico Marchetti
, Amministratore Delegato di YOOX NET-A-PORTER GROUP (YNAP), e Francine Lacqua, Editor-at-large di Bloomberg TV, sono stati protagonisti oggi del settimo appuntamento di “Triple I, Italian Imaginative Innovators”, serie di conversazioni tra giornalisti e imprenditori italiani organizzata mensilmente, a partire dal maggio scorso, dall’Ambasciata d’Italia a Londra. Finalità degli incontri è quello di stimolare un dibattito aperto tra rappresentanti della business community italiana contraddistinti da particolari caratteristiche di visione e innovatività e specialisti dei temi economico finanziari provenienti dal mondo dei media.


L’Ambasciatore Terracciano nel suo intervento introduttivo ha sottolineato come i partecipanti alle conversazioni Triple I forniscano eccellenti esempi di best practice e ispirazione per quegli imprenditori – soprattutto tra i più giovani - che cercando di espandersi sui mercati internazionali, sono orientati all’utilizzo di modelli di business non convenzionali come risposta di successo ai rallentamenti dello scenario economico globale.


Federico Marchetti ha illustrato a un pubblico partecipe e interessato le chiavi dell’affermazione di YNAP, protagonista di un’avventura imprenditoriale assolutamente peculiare nel panorama imprenditoriale italiano. Marchetti, già nel 2000, con straordinaria fantasia, fonda YOOX con un modello di business che non solo non esisteva allora (online fashion retail) ma che era addirittura guardato con sospetto dai grandi marchi del settore. La visione predittiva di Federico Marchetti, l’avanzato modello di business e l’approccio innovativo al luxury e-commerce hanno consentito al Gruppo di anticipare un cambiamento di paradigma in un settore, l’abbigliamento di alta e altissima gamma, storicamente refrattario alle piattaforme digitali. Anticipando concettualmente il modello omnichannel Federico Marchetti è diventato un vero e proprio “business game changer” per aver creato il leader globale nel luxury fashion e-commerce con oltre 2,8 milioni di clienti attivi in più di 180 Paesi nel mondo e ricavi netti aggregati pari a 1,7 miliardi di euro nel 2015.


La discussione è stata sapientemente guidata e stimolata da Francine Lacqua, un gradito ritorno dopo la partecipazione all’appuntamento Triple I dello scorso giugno.



708